Archivio per la categoria UNESCO

Gli Animali di Brescia – Festival IT.A.CA’ 2019


In occasione de Festival del Turismo Responsabile IT.A.CA’ 2019.
Gita in bicicletta per famiglie con bambini dai 5 ai 12 anni, di circa 6 km. Questo tour guidato ha lo scopo di far interagire, in maniera ludica, i bambini con diversi animali, e promuovere una relazione corretta e di rispetto con essi; prevede 3-4 fermate, da società cinofile a parchi con fauna lacustre.
Fare interagire le famiglie, ma soprattutto i più piccoli, con gli animali che fanno parte del nostro territorio e percorrere un tragitto in bicicletta per le diverse aree verdi della città vuole rinforzare il concetto di turismo sostenibile e di “restanza” nelle nuove generazioni.
La gita finisce con una merenda in compagnia, presso il Parco dell’Acqua, per conoscerci meglio e condividere l’esperienza!
Ritrovo presso: Biolago Parco dell’Acqua. Largo Torrelunga, 25121 Brescia BS

Quota di partecipazione:
€10 adulti
€5 bambini
Visita soggetta a prenotazione

Per prenotare puoi farlo semplicemente compilando questo form!
https://forms.gle/Z9B2QgestRpZLnG27
O contattandoci presso:
030 41889
info@iluoghidelsociale.it

Pedalando nei vigneti – Festival IT.A.CA’ 2019

In bicicletta sui Colli Longobardi

In occasione del Festival del Turismo Responsabile IT.A.CA’ 2019.
Escursione in bicicletta tra i vigneti sui “Colli dei Longobardi”, con visita guidata all’interno della Cantina Peri Bigogno di Castenedolo e degustazione di vini e prodotti tipici del nostro territorio, preparati artigianalmente da produttori locali.
Le biciclette sono a disposizione dei clienti, di proprietà della cantina.

Quota di partecipazione: €18 compreso il noleggio di biciclette
Visita soggetta a prenotazione

Per prenotare puoi farlo semplicemente compilando questo form!
https://forms.gle/Z9B2QgestRpZLnG27
O contattandoci presso:
030 41889
info@iluoghidelsociale.it


IT.A.CA’ 2019 Brescia e le sue Valli

Festival del Turismo Responsabile

Il 13, 14, 15 settembre, per la prima volta a Brescia arriva Itaca migranti e viaggiatori – Festival del Turismo Responsabile

Programma > https://bit.ly/2YFdTpM

Grazie all’impegno delle associazioni, enti, organizzazioni impegnate nella promozione e valorizzazione del territorio, e con il patrocinio delle Istituzioni locali sono previsti tre giorni di spettacoli, concerti, incontri, itinerari in bicicletta e a piedi, laboratori ed eventi aperti a tutte le fasce di età.

Il territorio verrà presentato, visitato e usufruito con l’intento di raccontare l’amore di chi sceglie di restare nella propria terra e da li ripartire, trasformandola in luogo di risorse, di accoglienza per chi arriva, per chi torna, per chi non se n’è mai andato.

La “Restanza” il tema di questa edizione – suggerito dalle riflessioni di Vito Teti – accompagnerà le iniziative bresciane, durante e dopo il festival per la riqualificazione e valorizzazione del territorio e del valore “comunità ospitante”, della la diffusione del turismo sostenibile per restituire ai luoghi la loro originaria bellezza, fornendo un esempio virtuoso di turismo responsabile.

★ Organizzato da:
Amaranta Zizioli
Forum del Turismo Sociale
Associazione Onlus Gnàri dè Mompià
AttivAree_ValliResilienti
Bio-Distretto Valle Camonica
AmbienteParco
Brecycling ciclofficina
Forum Terzo Settore, Brescia
Amici della Via Valeriana dal lago d’Iseo alla Valle Camonica

★ In collaborazione con:
Scuola di teatro per ragazzi di Pietro Arrigoni
Guida Artistica
Mistral società cooperativa sociale onlus
Touring Club Italiano – Aperti per Voi – Brescia
True Quality
Fridays For Future Brescia
Ristorante Dosso Alto
E-Bike Dosso Alto
Linfa

★ Con il patrocinio di:
Provincia di Brescia
Comune di Brescia
Valle Camonica la valle dei segni

★ Media Partner:
Radio Bruno Brescia

★ Main Media Partner
Dove ViaggiRadio3 RaiGreenMePleinAirItalia Che CambiaAltreconomiaCanale Energia

★ In partnership con Oway
IT.A.CÀ sigla quest’anno un’importante partnership con Oway e insieme lanciano un progetto e un messaggio di valore che consisterà nel raccogliere e ripulire dalla plastica e dai rifiuti i luoghi toccati dal passaggio del festival

IT.A.CÀ Brescia e le sue Valli | 1° edizione
13 – 15 settembre 2019

Per tutti i dettagli dei diversi eventi clicca qui!

▶Vi aspettiamo!!
#festivalitaca#turismoresponsabile #bresciasostenibile #restanza #ambiente #brescia #natura #cultura

Un cammino unico in tanti territori diversi, per trasformare l’incoming in becoming. Coniugando la sostenibilità del turismo con il benessere dei cittadini.

Itaca migranti e viaggiatori – Festival del Turismo Responsabile è il primo e unico festival in Italia che si occupa di turismo responsabile e innovazione turistica. Premiato dall’Organizzazione Mondiale del turismo dell’ONU invita a scoprire luoghi e culture attraverso itinerari a piedi e a pedali, workshop, seminari, laboratori, mostre, concerti, documentari, libri per lanciare un’idea di turismo più etico e rispettoso dell’ambiente e di chi ci vive.

www.festivalitaca.net
https://twitter.com/ItacaFestBO
https://www.instagram.com/it.a.ca/
https://www.facebook.com/itacafestival
https://www.youtube.com/user/FestivalitacaBO
https://www.youtube.com/user/FestivalitacaBO

Convegno “I Longobardi nella provincia di Brescia” – 8 MARZO ’15

Domenica 8 marzo 2015 si terrà il convegno “I Longobardi nella provincia di Brescia” nella Sala delle Tele di Calvisano.

Al convegno parteciperà anche Luigi Bandera, Presidente dell’associazione Strada del Vino Colli dei Longobardi, in qualità di relatore.

 

Di seguito il programma della giornata e il volantino:

ore 9.30 Saluto del Sindaco del Comune di Calvisano;

ore 9.35 Introduzione e coordinamento ai temi del convegno

Prof.ssa Renata Stradiotti – Università Cattolica, sede di Brescia;

ore 9.45 Introduzione al film “L’Italia dei Longobardi”

Relatore: Dott.ssa Francesca Morandini – Responsabile del servizio specialistico di supporto ai Musei d’Arte – Comune di Brescia – Settore Musei

Proiezione del film – prodotto dall’associazione Italia Langobardorum in partenariato con IULM e Archeoframe;

ore 15.00 Introduzione e coordinamento ai temi del pomeriggio

Prof.ssa Renata Stradiotti – Università Cattolica, sede di Brescia.

SEGUONO LE RELAZIONI:

1. “I Longobardi nella provincia di Brescia”, relatore: Dott.ssa Susanna Viganò – Presidente Archeoclub d’Italia sede di Brescia – Consigliere nazionale Archeoclub d’Italia;

2. “I luoghi lombardi nel bresciano tutelati e valorizzati dalla delegazione FAI di Brescia: finalità e azioni”, relatore: Dott.ssa Maria Gallarotti Ratti – Delegata del FAI di Brescia;

3. “Sulla strada dei vini bresciani alla ricerca di castelli, chiese e conventi longobardi”, relatore: Sig. Luigi Bandera – Presidente Associazione Strada del Vino Colli dei Longobardi;

4. “La Chiesa di San Michele e le chiese del quadrilatero del convento di San Giorgio”, relatore: Prof. Pietro Treccani;

5. “La famiglia bresciana di Desiderio: l’ultimo re dei Longobardi”, relatore: Prof.ssa Silvana Piva Viganò – Cultrice Storia Longobarda;

6. “Usanze e costumi longobardi nella tradizione bresciana”, relatore: Dott. Luciano Costa – Notista di Brescia Oggi – Scrittore.

PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “SULLE TRACCE DI ERMENGARDA” della Prof.ssa Silvana Piva Viganò, presenta: Dott. Luciano Costa – Notista di Brescia Oggi – Scrittore.


A - convegno 8 marzo 2015B - convegno 8 marzo 2015

Nasce il Corridoio Geoculturale Europeo dei Longobardi.

Si è tenuta a Monza nei giorni 28 e 29gennaio 2014 la prima riunione del Comitato Scientifico “Amelio Tagliaferri” promosso dall’Associazione Longobardia per gettare le basi della Candidatura ufficiale dell’itinerario geoculturale dei Longobardi in Europa all’Istituto Europeo degli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa con sede in Lussenburgo.1401_28Monza07

Il Comune di Monza, consapevole della propria identità storica e culturale tramandata dalla Regina Teodolinda e depositario della “Corona Ferrea”,  ha ospitato la riunione del comitato ed ha aderito alla Longobardia assumendo il ruolo di capofila e  quindi di promotore del progetto presso le altre istituzioni locali e nazionali.  Al progetto partecipa anche l’associazione Italia Langobardorum, che riunisce i 7 siti seriali depositari del riconoscimento UNESCO “I LONGOBARDI IN ITALIA, luoghi di potere” ( 568-774 dc ).
Alla Conferenza Stampa del 29 gennaio, nella sala Consiliare del Comune di Monza  è intervenuto Roberto SCANAGATTI, Sindaco di Monza; Gian Batista MUZZI, Presidente Associazione Longobardia; ,Giovanni GRANATIERO, Presidente Associazione Italia Langobardorum; Carlo ABBA’, Assessore alle Atività produtive; Francesca DELL’AQUILA, Assessore alle Atività Culturali;  mons. Silvano PROVASI, Arciprete del Duomo di Monza;  Hjalmar TORP, Presidente Comitato Scientifico “A. Tagliaferri”; Penelope DENU, Diretrice Institute Européen des Itineraires Culturel; Marco RICCERI, Diretore generale Istituto EURISPES.  I lavori sono stati coordinati da Bruno Cesca dell’Associazione Longobardia. L’associazione Longobardia nata nel 2005, è stata promossa dal Forum del Turismo Sociale di Brescia e dal Forum del Turismo Forum Iuli ( Friuli Venezia Giulia ) che avevano sottoscritto due accordi di collaborazione e di intenti con i Comuni di Brescia e Cividale Del Friuli.  All’incontro  di Monza ha partecipato anche Diego Scarbolo, il primo presidente dell’associazione e artefice dell’incontro tra l’alfa (Cividale) e l’omega (Brescia) del periodo longobardo in Italia e divulgatore instancabile del valore  moderno del lascito europeo di questo popolo, che proveniente dai Mari del Nord (Scandinavia) è arrivato fino ai mari del Sud (mediterraneo).

Nel comitato scientifico partecipa anche Luigi Bandera, socio fondatore dell’associazione Longobardia e  presidente del Forum del Turismo Sociale e  del CTS  in qualità di esperto della progettazione e programmazione turistica.

Per informazioni : info@iluoghidelsociale.it

 

 

Tags: , , , , , , ,

’ESSERE UMANO “PATRIMONIO DELL’UMANITA’ – Incontro con Silvano Agosti

VENERDI’ 19 APRILE 2013 – ORE 18,00 / 21,00
“L’ESSERE UMANO “PATRIMONIO DELL’UMANITA’”  Incontro con Silvano Agosti ( Regista )
Nave di Harlock – Via Marziale Ducos, 2 (Parco Ducos) – BRESCIA  –   Ingresso Gratuito –
………………………………………
“Da circa quattro anni ho iniziato la ricerca di un modo per raggiungere un qualche funzionario competente dell’U.N.E.S.C.O. o delle Nazioni Unite e riuscire a sapere attraverso quali mezzi poter ottenere che l’Essere Umano rientri nella lista di quelli che possono essere ritenuti Patrimonio dell’Umanità. Sono convinto che questo evento ridarebbe in egual misura una dignità di base a qualsiasi abitante di questo pianeta, liberandolo dagli angusti confini delle etnie, dei ruoli, delle sottomissioni a questo o quel potere.” – S. Agosti
vi aspettiamo numerosi…per informazioni: info@iluoghidelsociale.it tel: 3289870389

Longobardia – la genesi

27 marzo 2013.
Serata interessante al Corso di Formazione “Turismo Culturale e Siti Unesco” per gli operatori delle associazioni aderenti al Forum. Bruno Cesca, vice presidente dell’Associazione Longobardia ha raccontato l’incontro fecondo tra i Forum di Brescia e Cividale e l’avvio del progetto e la nascita dell’Associazione Longobardia che ha saputo tessere relazioni profique tra i territori nella creazione di un patrimonio identitario comune.
Relazione che è sfociata nella progettualità del Corridoio geoculturale della Longobardia, Regione Virtuale Europea.

Scarica il documento

 

Tags: , , , , ,

I “Longobardi” incontrano gli “Inca”… visita alla mostra di Brescia con degustazione

Longobardi incontrano gli Inca…
12 dicembre 2009 – Visita alla mostra e degustazione in cantina


Quante volte ci capita, nei fine settimana d’inverno, di non sapere dove sbattere la testa…Beh, sabato 12 dicembre ’09 ci pensano CTS, Associazione Longobardia, Forum del Turismo Sociale e Strada del Vino “Colli dei Longobardi” a trovarti qualcosa di bello da fare in compagnia!!!

I LONGOBARDI INCONTRANO GLI INCA
Sapori e cultura a due passi da Brescia
SABATO 12 DICEMBRE 2009

Locandina Mostra Inca

Locandina Mostra Inca

PROGRAMMA:

ore 15.15: ritrovo dei partecipanti all’Ingresso del Museo di Santa Giulia (via Musei, 81/b – Brescia);

ore 15.30: Inizio visita guidata alla mostra “INCA – Origine e misteri della civiltà dell’oro”;

ore 17.30: visita guidata con degustazione dei vini e dei prodotti tipici della Strada del Vino “Colli dei Longobardi”, presso la cantina Scarpari (via Tito Speri, 149 – Botticino);

ore 19.00: fine della degustazione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 20.00 €

LA QUOTA INCLUDE:
– ingresso e visita guidata alla mostra “INCA – Origine e misteri della civiltà dell’oro”;
– visita guidata e degustazione di vini e prodotti tipici della Strada del Vino “Colli dei Longobardi”, presso la cantina Scarpari di Botticino;
– assicurazione;
– distribuzione di materiale informativo sulla mostra e sulle aziende della Strada del Vino.

NOTE:
I partecipanti si sposteranno con mezzi propri.
L’iniziativa verrà confermata al raggiungimento di un minimo di 20 partecipanti e potrà accogliere un massimo di 50 iscritti.
Le prenotazioni potranno essere effettuate entro e non oltre martedì 10 novembre 2009.

Iniziativa a cura di:
Bresciatour e YOUTH POINT CTS – “I Viaggi dei Giovani srl”,
in collaborazione con l’Associazione Longobardia e la Strada del Vino “Colli dei Longobardi”.

Per info e prenotazioni:
YOUTH POINT CTS
Via Armando Diaz, 18/a – Brescia
Tel. 030 41 889
Mail: brescia@cts.it

 

Tags: , , , ,