Interventi relatori

Parte importante del Convegno Cultura Accoglienza sono stati gli interventi dei relatori, che hanno esposto delle proposte e teorie per comprendere il gesto dell’accogliere, con lo scopo di migliorare la qualità del turismo, sia dal punto di vista di chi percorre che delle città ospitanti. Il turismo è una fonte di sviluppo del territorio e delle comunità, ma allo stesso tempo è una strada per riconoscere la cultura di un posto con i propri abitanti.

Codice Mondiale di Etica del Turismo
Organizzazione Mondiale del Turismo

Codice-Mondiale-di-Etica-del-Turismo

Città e territori accoglienti: Incontro conoscenza scambio
Fabrizio Pozzoli

Direttore generale FederCultura Turismo Sport-Lombardia; Presidente di Betania Cooperativa Sociale Onlus.
Il turismo di massa crea dei problemi in diverse città nel confronto dei propri cittadini, che avviene con i grossi flussi di turisti. Città come Barcellona, Venezia, Oxford, ecc, affrontano una perdita della propria cultura oltre all’aumento dei costi della vita. Pozzoli espone una possibile soluzione: un turismo responsabile, slow in piccole città che riprendano l’origine delle culture..
ACCOGLIENZA-Pozzoli-Fabrizio

La Narrazione dell accoglienza: Viaggio nella Moleskine
Pietro Arrigoni

Regista teatrale. Direttore creativo di eventi culturali.
Il viaggio come esperienza di crescita, conoscenza di se, e del mondo.
Il taccuino del viaggiatore diventa la sintesi della realtà di ogni posto visitato rispetto agli occhi di chi scrive o disegna. Accogliere  un viaggiatore significa aprirsi all’altro e  conoscere il proprio territorio attraverso un nuovo sguardo. Arrigoni mette la parola, o il taccuino, come il punto di incontro tra il viaggiatore e chi lo accoglie.
Il-Viaggio-e-l’ACCOGLIENZA-Arrigoni-Pietro

La cultura dell’accoglienza
Luigi Bandera

Presidente del Mistral Società Onlus; Presidente del Forum delle Associazioni di promozione del Turismo Sociale.
Le comunità possono trovare una fonte di sviluppo attiva nel turismo; da questa riflessione, Bandera spiega il concetto dell’accoglienza in relazione al benessere del turista ma allo stesso tempo come fonte di sviluppo delle comunità locali. Attraverso l’analisi dei principi del turismo si cerca di consapevolizzare la propria comunità verso il concetto di accoglienza, mettendo alla prova i cittadini: cosa faresti (o no) vedere ai turisti della tua città?
La-Cultura-dell’ACCOGLIENZA-Bandera-Luigi

EUROPEAN LANDSCAPES: Trainings for tourism and cultural identity
Antonella Saleri

Project Manager Mistral Soc. Coop. Sociale.
In occasione del convegno “La Cultura dell’Ospitalità Turistica”, Saleri ha presentato il lancio del progetto “European Landscapes” finanziato dal programma Erasmus+, Mistral crea opportunità a giovani studenti o neodiplomati di avere un’esperienza lavorativa all’estero per sviluppare capacità comunicative e imprenditoriali, e rafforzare l’appartenenza alla cittadinanza europea. Questo progetto, a livello internazionale, cerca di valorizzare il patrimonio locale, rafforzare le reti tra l’industria e gli istituti scolastici e incrementare la mobilità professionale.
K1VET_2018_EUROPEAN _LANDSCAPES_MISTRAL_ITA