Articoli con tag regione virtuale europea

Nasce il Corridoio Geoculturale Europeo dei Longobardi.

Si è tenuta a Monza nei giorni 28 e 29gennaio 2014 la prima riunione del Comitato Scientifico “Amelio Tagliaferri” promosso dall’Associazione Longobardia per gettare le basi della Candidatura ufficiale dell’itinerario geoculturale dei Longobardi in Europa all’Istituto Europeo degli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa con sede in Lussenburgo.1401_28Monza07

Il Comune di Monza, consapevole della propria identità storica e culturale tramandata dalla Regina Teodolinda e depositario della “Corona Ferrea”,  ha ospitato la riunione del comitato ed ha aderito alla Longobardia assumendo il ruolo di capofila e  quindi di promotore del progetto presso le altre istituzioni locali e nazionali.  Al progetto partecipa anche l’associazione Italia Langobardorum, che riunisce i 7 siti seriali depositari del riconoscimento UNESCO “I LONGOBARDI IN ITALIA, luoghi di potere” ( 568-774 dc ).
Alla Conferenza Stampa del 29 gennaio, nella sala Consiliare del Comune di Monza  è intervenuto Roberto SCANAGATTI, Sindaco di Monza; Gian Batista MUZZI, Presidente Associazione Longobardia; ,Giovanni GRANATIERO, Presidente Associazione Italia Langobardorum; Carlo ABBA’, Assessore alle Atività produtive; Francesca DELL’AQUILA, Assessore alle Atività Culturali;  mons. Silvano PROVASI, Arciprete del Duomo di Monza;  Hjalmar TORP, Presidente Comitato Scientifico “A. Tagliaferri”; Penelope DENU, Diretrice Institute Européen des Itineraires Culturel; Marco RICCERI, Diretore generale Istituto EURISPES.  I lavori sono stati coordinati da Bruno Cesca dell’Associazione Longobardia. L’associazione Longobardia nata nel 2005, è stata promossa dal Forum del Turismo Sociale di Brescia e dal Forum del Turismo Forum Iuli ( Friuli Venezia Giulia ) che avevano sottoscritto due accordi di collaborazione e di intenti con i Comuni di Brescia e Cividale Del Friuli.  All’incontro  di Monza ha partecipato anche Diego Scarbolo, il primo presidente dell’associazione e artefice dell’incontro tra l’alfa (Cividale) e l’omega (Brescia) del periodo longobardo in Italia e divulgatore instancabile del valore  moderno del lascito europeo di questo popolo, che proveniente dai Mari del Nord (Scandinavia) è arrivato fino ai mari del Sud (mediterraneo).

Nel comitato scientifico partecipa anche Luigi Bandera, socio fondatore dell’associazione Longobardia e  presidente del Forum del Turismo Sociale e  del CTS  in qualità di esperto della progettazione e programmazione turistica.

Per informazioni : info@iluoghidelsociale.it

 

 

Tags: , , , , , , ,

Longobardia – la genesi

27 marzo 2013.
Serata interessante al Corso di Formazione “Turismo Culturale e Siti Unesco” per gli operatori delle associazioni aderenti al Forum. Bruno Cesca, vice presidente dell’Associazione Longobardia ha raccontato l’incontro fecondo tra i Forum di Brescia e Cividale e l’avvio del progetto e la nascita dell’Associazione Longobardia che ha saputo tessere relazioni profique tra i territori nella creazione di un patrimonio identitario comune.
Relazione che è sfociata nella progettualità del Corridoio geoculturale della Longobardia, Regione Virtuale Europea.

Scarica il documento

 

Tags: , , , , ,