Articoli con tag turismo sociale

“EUROPEAN LANDSCAPES – trainings for tourism and cultural identity” – incontro 12/10/2018

PROSPETTIVE FUTURE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE:12  ottobre 2018 – ore 17,30 – APERITIVO EUROPEO in Ver@nda del CTS in Via Nicolò Tommaseo 2/a – 25128 Brescia

Nell’ambito degli  #Erasmusdays
http://www.erasmusplus.it/erasmusdays-prospettive-future-di-internazionalizzazione-european-landscapes/
presentiamo  il nuovo progetto con 80 mobilità in Europa per il 2019 riservate a neodiplomati, neoqualificati
e studenti dell’ultimo anno scolastico
degli Istituti Tecnici e Professionali residenti in Regione Lombardia.

Sarà presente il registra PIETRO ARRIGONI

Evento gratuito con prenotazione Obbligatoria:

                                                            per informazioni: Mistral Società Coop. Sociale Onlus – Tel 030.5231164 –
cell. 3489872967   email : info@mistralcoop.eu

Tags: , , , , , ,

BRESCIA IN BICI 2018

In occasione della Mobility Week 2018 – Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, che quest’anno si svolgerà dal 16 al 22 settembre, il Forum del Turismo Sociale di Brescia, insieme a Guida Artistica e CTS – Libertà di Viaggio, con il patrocinio di Comune e Provincia di Brescia e con il supporto tecnico dell’agenzia CTS Youth Point “I Viaggi dei Giovani”srl, organizzano alcune visite guidate in bicicletta alla scoperta di Brescia e dei suoi tesori artistici, culturali e naturalistici.

L’edizione 2018 di “Brescia in Bici” ambisce a coinvolgere oltre 100 bresciani di tutte le età (dai bambini agli adulti) in alcune interessanti visite tematiche, volte a mostrare alcune bellezze cittadine attraverso una chiave di lettura sociale, responsabile e sostenibile.

Le visite di Guida Artistica, a cura di guide professioniste, ci consentiranno di offrire attività divertenti e coinvolgenti, ma insieme anche di alto contenuto culturale e professionale. Gli appuntamenti, tutti rigorosamente in bicicletta, si terranno nelle tre domeniche mattina di settembre, secondo il seguente programma (che includerà anche la domenica immediatamente precedente e quella immediatamente successiva all’European Mobility Week):

DOMENICA 9 SETTEMBRE – dalle 9.30 alle 12.00 (ritrovo e rientro c/o Youth Point CTS)
Chiostri Bresciani: I giardini dello Spirito

DOMENICA 16 SETTEMBRE – dalle 9.30 alle 12.00 (ritrovo e rientro c/o Youth Point CTS)
Brescia Liberty: lo stile è di casa

DOMENICA 23 SETTEMBRE – dalle 9.30 alle 12.00 (ritrovo e rientro c/o Youth Point CTS)
La città dipinta

In aggiunta alle tre uscite sopraelencate, l’edizione 2018 di “Brescia in Bici” prevede due visite guidate sperimentali, rispettivamente dedicate agli studenti delle scuole superiori e ai bambini dell’asilo nido e della scuola dell’infanzia accompagnati dalle loro famiglie:

MERCOLEDI’ 19 SETTEMBRE – – dalle 16 alle 18 (ritrovo e rientro c/o Youth Point CTS)
Brescia città in tasca
Visita per studenti delle scuole superiori, curata dagli studenti e dagli insegnanti dell’IIS Lunardi di Brescia.

GIOVEDI’ 20 SETTEMBRE – dalle 16 alle 17.30 (ritrovo c/o Abracadabra e conclusione c/o Ambiente Parco).
Brescia la città degli animali
Visita per bambini dell’asilo nido e della scuola dell’infanzia, accompagnati dai genitori, alla scoperta degli animali vivi che si possono incontrare nei principali parchi cittadini e in una fattoria didattica a due passi dalla città.
Visita organizzata in collaborazione con con Abracadabra – Cooperativa Sociale Onlus e con l’ITAS Pastori di Brescia.

Grazie al supporto tecnico dell’agenzia CTS Youth Point “I Viaggi dei Giovani” srl, sarà possibile noleggiare le biciclette per tutte e 5 le uscite proposte da “Brescia in Bici 2018” direttamente presso la sede dell’agenzia. Per garantire un adeguato supporto, è obbligatoria la prenotazione.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
CTS Youth Point “I Viaggi dei Giovani” srl
via N. Tommaseo, 2/a – Tel. 030 41 889 – E-mail: brescia@cts.it

Tags: , ,

i materiali di Città in tasca

Ecco la mappa dei luoghi della socialità di Città in Tasca
Per approfondire navigate all’interno del sito sotto il menù CITTA’ IN TASCA
troverete tutte le singole schede.

I giovani del progetto hanno relizzato oltre 2 ore di interviste a testimoni privilegiati, cittadini bresciani,
disponibili a raccontare come hanno vissuto la città in questi ultimi 50anni.

Sono stati intervistati:

Franco Bianchi e Vincenzo Fiorani del CTA Acli di Brescia
Dezio Paoletti – Architetto – Amici della Bici – Civiltà Bresciana
Rolando Giambelli – Fotografo – Amici dei Beatles
Dino Santina – Associazione Artisti Bresciani – CSV
Guido Lovato – tipografo

 

Città in Tasca – Progetto del Forum del Turismo Sociale 2015.
Le interviste di alcuni testimoni previlegiati sui loro ricordi della città di Brescia, intervistati dai giovani stagisti e volontari. Alcune riflessioni sulle piazze bresciane, sui cinema nel centro storico, sul “Bigio” e sulla “metropolitana”.

 

Scarica l’App.

la nostra Guida “Brescia Città in tasca” è anche un’ App  grazie all’aiuto della start up Jeco srl disponibile gratuitamente

2015-07-04 22.45.39

nella libreria turistica JECOGUIDES.

1) Scarica la App Jeco Guides dall’Apple App Store o dal’Android Google Play Store
2) Cerca la Guida “BRESCIA CITTÀ IN TASCA” nella Libreria
3) Scopri Brescia in Mappa, in Lista di prossimità o in Realtà Aumentata

clicca qui per scaricarla sul tuo smartphone

le interviste sono state realizzate da Giulia Romano e Luca Fostini.

 

Tags: , , , , , , ,

Sconto per i soci in visita alla mostra “Il CIBO nell’ARTE”

Il-Cibo-nellArte1-650x350INFO@Tutti gli associati delle Associazioni Aderenti al Forum del Turismo Sociale, grazie all’accordo raggiunto con la direzione potranno visitare questa interessante mostra usufruendo dello sconto di 2 €  sul biglietto di Ingresso.
( Pagamento del biglietto ridotto anzichè di quello normale)
.

 

IL CIBO NELL’ARTE – Capolavori dei grandi maestri dal Seicento a Warhol

 BRESCIA – PALAZZO MARTINENGO  DAL 24 GENNAIO AL 14 GIUGNO 2015

 L’esposizione offrirà al pubblico l’occasione di compiere un viaggio alla scoperta della rappresentazione del cibo e degli alimenti nelle varie epoche storiche, attraverso oltre 100 opere di maestri dell’arte antica quali Campi, Baschenis, Ceruti, Figino, Recco, e di quella moderna e contemporanea, da Magritte a de Chirico, da Manzoni a Fontana, a Lichtenstein, fino a Andy Warhol.

 Dal 24 gennaio al 14 giugno 2015 Palazzo Martinengo di Brescia ospiterà la mostra “Il cibo nell’arte. Capolavori dei grandi maestri dal Seicento a Warhol”, che presenterà oltre 100 opere di maestri dell’arte antica quali Campi, Baschenis, Ceruti, Figino, Recco, Ruoppolo, Stanchi, che dialogheranno con autori moderni e contemporanei, da Magritte a de Chirico, da Manzoni a Fontana, a Lichtenstein, fino a Andy Warhol.

Il cibo nell’arte offre così un ulteriore approfondimento degli argomenti affrontati da Expo 2015, il cui tema è “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.

Promossa dall’Associazione Amici di Palazzo Martinengo, con il patrocinio della Provincia di Brescia, Regione Lombardia e di EXPO 2015, e curata da Davide Dotti coadiuvato da un comitato scientifico internazionale, la rassegna, condurrà il pubblico in un lungo ed emozionante viaggio attraverso le diverse correnti pittoriche succedutesi nel corso del tempo – dal Barocco al Rococò, dal Romanticismo ottocentesco alle avanguardie del Novecento – per apprezzare le varie iconografie correlate alla rappresentazione del cibo che gli artisti hanno affrontato con estro e originalità.

 

Il percorso espdettaglio-mostra-bresciaositivo, ordinato secondo un criterio iconografico e cronologico, rivelerà quanto i pittori attivi tra XVII e XIX secolo amassero dipingere i cibi e i piatti tipici delle loro terre d’origine, e farà scoprire pietanze e alimenti oggi completamente scomparsi di cui è difficile immaginare anche il sapore.

Inoltre, grazie alla collaborazione con alcuni dei più rinomati dipartimenti di Scienze Alimentari delle Università italiane, che analizzeranno in maniera scientifica le tavole imbandite e le dispense immortalate nelle tele del ‘600 e ‘700, si potranno attingere preziose informazioni sull’alimentazione e i gusti dell’epoca.

Dieci saranno le sezioni tematiche: L’allegoria dei cinque sensi, Mercati dispense e cucine, La frutta, La verdura, Pesci e crostacei, Selvaggina da pelo e da penna, Carne salumi e formaggi, Dolci vino e liquori, Tavole imbandite, Il cibo nell’arte del XX secolo.

IL CIBO NELL’ARTE
Capolavori dei grandi maestri dal Seicento a Warhol
Brescia, Palazzo Martinengo (via dei Musei 30)
24 gennaio – 14 giugno 2015

Orari:
da mercoledì a venerdì: dalle 9.00 alle 18.00;
sabato, domenica e festivi: dalle 10.00 alle 20.00
lunedì e martedì chiuso

Biglietto audioguida inclusa: € 10 intero; € 8 ridotto
Biglietto ridotto scuole: € 5

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA

TESTO INTRODUTTIVO DEL CURATORE

Tags: , , , , , , , , , , ,